Attualità
Il congresso

Misericordie Toscana, Giani augura buon lavoro a Corsinovi: “Generosità e impegno straordinari”

"Il dovere delle istituzioni, è quello di ascoltare, raccogliere le istanze dei deboli e degli ultimi".

Misericordie Toscana, Giani augura buon lavoro a Corsinovi: “Generosità e impegno straordinari”
Attualità Chianti Fiorentino, 15 Ottobre 2022 ore 17:58

Importante evento a Campi Bisenzio

Le congratulazioni e gli auguri di buon lavoro del presidente Eugenio Giani ad Alberto Corsinovi che stamani è stato confermato presidente delle Misericordie della Toscana, durante l’assemblea della Federazione Regionale delle Misericordie riunita a Campi Bisenzio

“Una bella notizia – ha aggiunto il presidente Giani- che riconosce il generoso operato di Corsinovi confermandolo alla guida della Federazione. Il ruolo che le Misericordie svolgono in Toscana è straordinario- ha proseguito Giani- , un punto fermo di riferimento per i più fragili e bisognosi. Il nostro dovere, come istituzioni, è quello di ascoltare, raccogliere le istanze dei deboli e degli ultimi. E questo lo possiamo fare grazie alla generosità e all'impegno delle Misericordie. Grazie dunque alle volontarie e ai volontari che ogni giorno in Toscana lavorano nelle confraternite, nelle sedi operative, nei trasposti sanitari, nei servizi sociali e in molto altro. Nel dare il benvenuto a Corsinovi – ha concluso Giani- voglio rinnovare la completa disponibilità a lavorare insieme anche a tutte le altre associazioni del volontariato sociale”

Seguici sui nostri canali