Sesto Fiorentino

L’entusiasmo del centrodestra: in tanti stamani all’inaugurazione del comitato di Daniele Brunori

Stamani il taglio del nastro della casa del centrodestra sestese.

L’entusiasmo del centrodestra: in tanti stamani all’inaugurazione del comitato di Daniele Brunori
Attualità Piana Fiorentina, 11 Settembre 2021 ore 16:23

L’entusiasmo del centrodestra: in tanti stamani all’inaugurazione del comitato di Daniele Brunori

Tanti cittadini sestesi hanno fatto da degna cornice all'inaugurazione del Punto elettorale di Daniele Brunori, candidato Sindaco del Centrodestra.
La sede è nella centralissima Via Verdi al civico nr. 13 e lo stesso Brunori ha voluto precisare che sarà un luogo di riferimento per tutti i residenti che vorranno confrontarsi con lui, magari aiutandolo a costruire una Sesto migliore ed all'avanguardia nei vari settori della vita quotidiana.

Tanti gli esponenti politici

Presenti, l'On. Mario Lolini, Commissario regionale della Lega, la Sen. Barbara Masini di Forza Italia, Francesco Torselli, Capogruppo in Consiglio regionale di Fratelli d'Italia, oltre ad Alessandro Salvadori, Commissario della Lega per la Piana Fiorentina che ha introdotto la mattinata.
Prima degli apprezzati interventi politici, è stato doverosamente osservato un minuto di raccoglimento, in memoria delle vittime statunitensi della strage dell'11 settembre 2001.

I punti del programma

Nel suo intervento, Daniele Brunori ha sintetizzato i caposaldi del suo programma, tra cui: un completo rilancio del centro cittadino e delle attività commerciali, una città a misura di disabili, maggiore sicurezza tramite l'installazione di telecamere, prevedere un bonus nascita, una Sesto amica degli animali e più legata all'ambiente con più alberi e meno cemento, senza tralasciare l'aspetto culturale, puntando ad avere opere degli Uffizi in città.
Dopodichè c'è stato il classico taglio del nastro del comitato elettorale. Insomma, come dice l'hashtag adottato da Brunori: SIAmo Sesto e se gli elettori vorranno, lo dimostreremo con i fatti!