la cerimonia

Inaugurato il Monumento al Donatore del maestro Manzi a Lastra a Signa

Autorità ed istituzioni cittadine all'inaugurazione del monumento in via Turati a Lastra a Signa: un omaggio al donatore.

Inaugurato il Monumento al Donatore del maestro Manzi a Lastra a Signa
Attualità Piana Fiorentina, 28 Agosto 2021 ore 17:51

E' stato inaugurato in via Turati il Monumento al Donatore, realizzato dal Maestro Antonio Manzi in collaborazione e grazie al sostegno del Gruppo Fratres G. Nesi di Lastra a Signa, Sezione Avis di Malmantile e Comune di Lastra a Signa.

E' nato il Monumento al Donatore a Lastra a Signa

L’opera, raffigurante un cuore con al centro una stretta di mano e sulla sommità una colomba, realizzata in bronzo e di un'altezza di circa 3 metri, è stata posizionata all’interno del Giardino dei Donatori del Sangue.
Il monumento è stato pensato e voluto dalle associazioni del territorio che si impegnano sul tema della donazione del sangue, insieme all’amministrazione comunale, per sottolineare il valore di questo semplice e importantissimo gesto che può salvare vite umane e per sensibilizzare la cittadinanza sul tema.
All’inaugurazione sono intervenuti il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani, l’assessore regionale Monia Monni, il consigliere regionale Fausto Merlotti, il sindaco Angela Bagni e alcuni membri della giunta comunale e del consiglio comunale di Lastra a Signa, oltre alle presidenti del Gruppo Fratres locale Sandra Mugnaini e dell’Avis di Malmantile Stefania Del Fante e a rappresentanti regionali della Fratres e dell’Avis.
L’opera è stata realizzata anche grazie al contributo di tanti cittadini, enti privati e associazioni locali.