Attualità

Inaugurato a Campi il museo di Gonfienti: ecco come è - LE FOTO

Il museo conserva ed espone reperti provenienti dall’area archeologica di Gonfienti collocata a cavallo dei Comuni di Prato e Campi Bisenzio.

Inaugurato a Campi il museo di Gonfienti: ecco come è - LE FOTO
Attualità Piana Fiorentina, 15 Luglio 2022 ore 11:53

Inaugurato a Campi il museo di Gonfienti: ecco come è - LE FOTO

È stato inaugurato stamani a Campi Bisenzio il museo archeologico di Gonfienti, con una cerimonia privata e rigorosamente su invito alla presenza del presidente della Regione Toscana Eugenio Giani, il soprintendente Andrea Pessina e, ovviamente, il sindaco Emiliano Fossi.

Presente anche Adriano Chini, storico sindaco di Campi a cui va il merito di aver firmato le carte per portare nella  fattoria e nella tinaia della Rocca Strozzi i reperti ritrovati presso l’area pratese di Gonfienti.

L’esposizione

Il museo conserva ed espone reperti provenienti dall’area archeologica di Gonfienti collocata a cavallo dei Comuni di Prato e Campi Bisenzio in un territorio abitato stabilmente a partire dal secondo millennio a.C.  durante l’età del bronzo fino all’età etrusca e romana.
Le sezioni che articolano l’esposizione sono tre e ripercorrono diverse epoche secondo un criterio cronologico illustrando lo sviluppo storico di questa porzione di pianura tra il fiume Bisenzio e i piedi della Calvana.

LE FOTO

12 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter