cerimonia finale

Il 14 luglio si chiudono al Parco dei Renai le Olimpiadi Metropolitane 2021

Si chiuderanno il prossimo 14 luglio le celebrazioni per le Olimpiadi Metropolitane fiorentine 2021: come cerimonia conclusiva si è scelta la location del Parco dei Renai.

Il 14 luglio si chiudono al Parco dei Renai le Olimpiadi Metropolitane 2021
Attualità Piana Fiorentina, 09 Luglio 2021 ore 15:35

Si terrà mercoledì 14 luglio a Signa la cerimonia di chiusura delle Olimpiadi Metropolitane 2021. Ad ospitarla l’oasi verde del Parco dei Renai dove alle 18.30 prenderanno il via le celebrazioni.

Giornata conclusiva per le Olimpiadi Metropolitane 2021

A dare il via alla gara podistica, il vicesindaco e assessore allo Sport del Comune di Signa Marinella Fossi: «Felici di ospitare questa importante manifestazione. Un valore aggiunto alla ripresa delle attività sportive dopo i tanti mesi di stop dati dalla pandemia”. A seguire, l’esibizione degli sbandieratori del Corteo storico di Signa accompagnati dalle musiche della Filarmonica Giuseppe Verdi. «Signa è e sempre sarà a fianco della Città Metropolitana per tutti gli interventi tesi ad allargare i confini di Firenze» - dice il sindaco Giampiero Fossi - «Il Parco dei Renai rappresenta anche in questa occasione la sua piena vocazione metropolitana e si manifesta come luogo adatto ad ospitare manifestazioni di alto interesse sportivo e culturale»

«La scelta del Parco dei Renai è in sintonia con l'obiettivo delle Olimpiadi Metropolitane – spiega Nicola Armentano, consigliere della Città Metropolitana di Firenze delegato allo Sport - Abbiamo puntato a coniugare lo sport e il paesaggio, valorizzando la bellezza dei nostri territori e permettere attraverso lo sport iniziative legate alla sua promozione come la corsa podistica di chiusura che si svolgerà nel meraviglioso Parco. Il momento conclusivo delle nostre Olimpiadi è la maratona che da sempre caratterizza la parte finale di ogni Olimpiade e che qui ha lo scopo di festeggiare i tanti giovani atleti che si sono distinti durante le competizioni di queste bellissime e intense settimane di sport. Siamo stati davanti a un vero e proprio momento di rinascita di tante discipline e delle squadre del nostro territorio voluto con determinazione dalla Metrocittà. La festa finale, insieme ai tanti campioni di ieri, è come un passaggio di testimone per proiettare i nostri giovani verso i traguardi olimpici, peraltro già raggiunti da non pochi di loro. Sono i campioni che abbiamo visto sfilare orgogliosamente con la maglia azzurra, nelle vie del centro di Firenze, nel giorno inaugurale»

Dopo i saluti e i ringraziamenti delle autorità, l’arrivo della corsa previsto intorno alle 20,00 cui seguiranno le premiazioni ai giochi olimpici disputati, la premiazione Piero Giacomelli e il riconoscimento alle squadre vincitrici dei campionati federali. Alle 21.00 la dichiarazione di chiusura dei Giochi Olimpici.