Calenzano

Festa della Liberazione a Calenzano: il programma

Eventi, celebrazioni e spettacoli teatrali il 6 settembre. Prenotazioni per la cena in piazza entro il 2 settembre.

Festa della Liberazione a Calenzano: il programma
Attualità Piana Fiorentina, 30 Agosto 2021 ore 12:06

Festa della Liberazione a Calenzano: il programma

Cena in piazza, celebrazioni, escursioni e spettacoli teatrali per ricordare il 77° anniversario della Liberazione di Calenzano, avvenuta il 6 settembre 1944.

Gli eventi iniziano il prossimo fine settimana a Valibona, a cura dell’associazione I Birboni: sabato 4 settembre alle 21 si terrà lo spettacolo teatrale “Mi chiamavano tutti Jack” di Tommaso Parenti, il ritrovo è alle 17.30 in località Tiro al Piattello, in via Montemaggiore alle Croci; domenica 5 settembre una passeggiata della memoria e una conferenza storica, con ritrovo alle 9.30 al Tiro al Piattello e conferenza con il Prof. Fabrizio Trallori alle 15 davanti al Memoriale. Info e prenotazioni viviamolacalvana.it.

Alle 18 le celebrazioni istituzionali

Lunedì 6 settembre la Festa inizia alle 15.30, con lo spettacolo al Teatro Manzoni “Le donne della Costituzione”, a cura di Teatro Manzoni e associazione Sale in Zucca. Info e prenotazioni: contatti@macchinadelsuono.it

Le celebrazioni istituzionali iniziano alle 18, con il corteo da piazza Vittorio Veneto per le vie del centro cittadino e la deposizione delle corone ai monumenti ai caduti, con l’accompagnamento musicale della Orchestra Sarabanda 2014.

Alle 20 si terrà la sedicesima cena in piazza, a cura delle associazioni del territorio, il cui ricavato sarà devoluto al Fondo Riccardo Bordoni, per il sostegno alle famiglie con emergenze socio-sanitarie. Prenotazioni entro il 2 settembre: 055.050.2161 - segreteria@atccalenzano.it oppure 055.8833.217 - cena6settembre@comune.calenzano.fi.it