Sesto Fiorentino

Elezioni a Sesto, Fratelli d’Italia lancia la sua lista in sostegno di Daniele Brunori

Entusiasmo, passione e concretezza. Sono questi gli elementi che contraddistinguono i candidati al Consiglio Comunale proposti da Fratelli d’Italia in sostegno di Daniele Brunori.

Elezioni a Sesto, Fratelli d’Italia lancia la sua lista in sostegno di Daniele Brunori
Attualità Piana Fiorentina, 09 Settembre 2021 ore 12:17

Elezioni Sesto, Fratelli d’Italia lancia la sua lista in sostegno di Daniele Brunori

Entusiasmo, passione e concretezza. Sono questi gli elementi che contraddistinguono i candidati al Consiglio Comunale proposti da Fratelli d’Italia in sostegno di Daniele Brunori, in vista delle elezioni amministrative di Sesto Fiorentino.
Stamani il partito di Giorgia Meloni ha presentato durante un incontro con i giornalisti la lista con tanti volti nuovi e molti esponenti politici della vecchia guardia.

Pienamente soddisfatto il coordinatore provinciale

“Sono pienamente soddisfatto della nostra lista - ha commentato Claudio Gemelli, coordinatore provinciale di Fratelli d’Italia - che vede candidate tante persone che hanno un forte collegamento con la città per ragioni di residenza o di lavoro. Capolista é Stefano Poggini, fino al 2016 comandate della stazione dei Carabinieri di Sesto Fiorentino che conosce perfettamente il territorio comunale e che oggi è alla sua prima esperienza politica per riportare la sicurezza al centro dell’agire amministrativo. Insieme a lui sono candidati i nostri esponenti storici: Maurizio Rosano, attuale coordinatore comunale e Stefano Mengato che proviene dal mondo del volontariato ed ha fondato il nostro movimento in città. Insieme a tutti loro spiccano tanti altri esponenti della società civile”.

I temi del programma della lista

Chiare le priorità di intervento. Fratelli d’Italia intende garantire a Sesto più sicurezza, introdurre politiche a sostegno della famiglia, istituire bonus e agevolazioni per gli asili e sostenere il tessuto commerciale e produttivo.

Pronti a cambiare il volto della città

“Questa volta, grazie al centrodestra unito, - ha precisato il coordinatore comunale Rosano - potremo segnare davvero il cambiamento. La città negli ultimi anni si è appiattita, la sinistra non ha più alcuna visione e Sesto sta diventando una brutta periferia di Firenze dove si scaricano tutte le funzione sgradite al capoluogo”.

Il commento del candidato Sindaco

“Sono molto  felice di questo entusiasmo che si respira in città - ha commentato Daniele Brunori, candidato sindaco del centrodestra - sono in  totale sintonia con tutti i partiti del centrodestra, specialmente con Fratelli d’Italia. Tutti insieme abbiamo ben chiari i problemi, le peculiarità e le risorse della nostra città e per questo abbiamo proposto un programma leggero (ma non superficiale), pieno di idee concrete e realizzabili, che si articola in 100 punti”.

La posizione sull’Aeroporto

“Nel realizzare l’ampliamento dell’aeroporto di Peretola - ha precisato Gemelli che è anche consigliere metropolitano - occorre non danneggiare l’abitato di Sesto. I progetti fin qui presentati sono vecchi ed obsoleti, occorre uno sviluppo sostenibile sviluppando una concertazione con tutti gli enti locali coinvolti, senza preclusioni ideologiche e rilanciando una nuova sinergia con lo scalo di Pisa”.

Tutti i nomi della lista

1 Stefano Poggini
2 Stefano Mengato
3 Donatella Corbinelli
4 Romeo Rosano
5 Giorgio Sbarra
6 Lorenzo Ciampi
7 Ugo Betti
8 Giada Pucci
9 Marco Poggesi
10 Claudio Scuriatti
11 Fabio Casini
12 Giovanni De Gregorio
13 Valentina D'Aguì
14 Spartaco Arrighetti
15 Franco Zangheri
16 Roberto Bruzzese
17 Pierfrancesca Gallorini
18 Giovanna Sestini
19 Rosalba Di Vico
20 Ilaria Virdis
21 Giulia Chiesi
22 Claudia Barnabei
23 Massimiliano Zetti
24 Anna Malloci