Attualità
giornata nazionale ricordo vittime covid

Bandiere a lutto anche a Poggio per la giornata nazionale in ricordo delle vittime del Covid

Bandiere a lutto anche a Poggio per la giornata nazionale in ricordo delle vittime del Covid
Attualità Prato, 18 Marzo 2022 ore 12:54

Il Senato ha approvato la legge che istituisce la Giornata nazionale in ricordo delle vittime del Covid19 e che si celebrerà ogni 18 marzo, giorno in cui a Bergamo, uno dei luoghi più duramente colpiti dalla prima ondata dell'epidemia, una lunga fila di camion dell’esercito uscì dalla città trasportando centinaia di bare di defunti in attesa di sepoltura.

Bandiere a lutto anche a Poggio

Nella giornata odierna, per ricordare le persone decedute a causa dell’epidemia ed onorare il sacrificio e l’impegno degli operatori sanitari che con grande professionalità e dedizione hanno operato per salvare vite umane, il comune ha simbolicamente esposto le bandiere a mezz'asta.

“Sono passati due anni - afferma il sindaco Francesco Puggelli - da quel 18 marzo in cui, a Bergamo, i camion dell’esercito portavano via centinaia di persone e quanti parenti, amici, colleghi abbiamo perso in questi mesi. Oggi li vogliamo ricordare tutti. Nei giorni più neri della pandemia ci siamo ripetuti tante volte che, un domani, da questa tragedia ne saremmo usciti migliori. Con il 31 Marzo, finalmente, lo stato di emergenza cesserà: quel domani pertanto è arrivato. Il modo migliore per ricordare coloro che ci hanno lasciato è per tutti quello di non dimenticare la lezione di quanto è avvenuto e per ognuno di noi impegnarsi ad essere strumento di quel miglioramento che tanto abbiamo aspettato.”

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter