Attualità
SU FACEBOOK

Attacchi no vax all'assessora all'Istruzione del comune di Firenze

Attacchi no vax all'assessora all'Istruzione del comune di Firenze
Attualità Firenze, 19 Gennaio 2022 ore 09:20

Insulti e minacce sono apparsi sotto un post di Facebook dell'assessora all'istruzione del comune di Firenze Sara Funaro, ai danni della stessa.

Attacchi no vax all'assessora all'Istruzione del comune di Firenze

Insulti e minacce no vax contro l'assessora all'Istruzione del Comune di Firenze, Sara Funaro. Sono apparsi sotto un suo post Facebook del 17 gennaio 2022 (commenti con attacchi, alcuni oscurati) nel quale Funaro criticava le scritte no vax apparse fuori da una scuola fiorentina. In un commento l'assessora è stata rappresentata con una svastica e la scritta 'sono una nazista e voglio imporre la dittatura nazi-sanitaria'.

Tanta la solidarietà arrivata all'assessora, tra i primi dal presidente della Regione Eugenio Giani e dal Sindaco di Firenze Dario Nardella.

Tra questi anche Rosa Maria Di Giorgi, Capogruppo Pd in commissione istruzione: "Le offese e i veri e propri oltraggi  di cui è stata fatta vittima l’assessore all’istruzione del comune di Firenze, Sara Funaro, sono vergognosi e vanno condannati fermamente. Il diritto di critica è sacrosanto ma non quando travalica il limite della dialettica civile e democratica. Accostare al nazismo una figura come Funaro è non solo privo di senso e di pessimo gusto, ma una gravissima offesa alla memoria di chi ha davvero tragicamente patito la barbarie della follia nazista. A Sara tutta la mia solidarietà. In attesa che le istituzioni preposte intervengano per valutare prontamente il comportamento di chi si è reso protagonista di questa vicenda dolorosa e vergognosa".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter